19.03.18

I rig di Mr. Peck - Stefano Salata

I rig di Mr. Peck! 

È passato un anno dal mio ingresso in questo fantastico team di fama mondiale e ancora sono "eccitato" come i primi giorni e onorato di farne parte. Senza divulgarmi molto voglio raccontare ciò che è accaduto: qualcosa di meraviglioso, un sogno diventato realtà! 
Siamo a febbraio e come ben sappiamo c'è la manifestazione più bella d'Italia dedicata alla pesca alla carpa: il CarpItaly! Aspettando con ansia, il fatidico giorno é arrivato. Per la prima volta non sono entrato da visitatore ma sono stato nello stand più cool della fiera: quello del team Korda!
Erano due giorni impegnativi ma bellissimi! E quest’anno c'era anche il grande Darrell Peck che ho avuto l'onore di conoscere e scambiare due chiacchere. Mentre si svolgeva la giornata visto dalla mia accesa frenesia di averlo conosciuto, Darrell Peck mi ha regalato due rig: uno Spinner e un Blow-out rig. Uno è finito in un quadretto in casa (lo Spinner rig) e l' altro nelle torbide acque di uno stagno di campagna. E proprio li sono riuscito a insidiare con temperature sotto lo zero due bellissime carpe! La paura di perdere il rig era tanta ma so ed ero sicuro che mi avesse portato fortuna e cosi fu! L' ho lanciato vicino a un albero che sporgeva da una sponda, una manciata d Banoffee 15mm e la mattina alle prime luci dell’alba sono stato svegliato dal mio Delkim. L'altra l’ho presa nella tarda mattinata sempre nello stesso spot dove avevo insidiato la precedente.
Una gioia immensa, una gioia quella di catturare una carpa con un rig di un grande pescatore che prima avevo solo visto in Masterclass o comunque su riviste o in televisione! Un sogno! 
Che dire penso non ci siamo parole per descriverlo, ero al settimo cielo sembrava il giorno di Natale dove tutto diventa più magico!! 
Il CarpItaly è stato fantastico confrontarsi con altre persone dare consigli sulla cosa che ami non ha prezzo e non lo dimenticherò mai! Volevo cogliere l'occasione per ringraziare tutti i mei compagni del team che oltre ad essere grandi pescatori sono grandi persone. Ringrazio il nostro Marketing & Media Editor Oscar Brugger per l'opportunità che mi è stata data e un ringraziamento speciale va a Darrell Peck!
C'è cosi tanto da dire che, alla fine, voglio concludere con un bel GRAZIE! 
 
Ci vediamo al prossimo CarpItaly.... 
Stefano Salata

La TackleSafe firmata dal grande Darrell Peck!

Una famiglia: il team Korda!

Archivio NotizieARCHIVIO NOTIZIE

ARCHIVE