18.04.17

Finalmente primavera!

Da tempo aspettavo questo periodo dove gli sbalzi termici fanno la differenza...Le carpe si svegliano e si nutrono abbondantemente per riprendere forze.
Le vedo...le sento...saltano e tutto ad un tratto le canne iniziano a suonare - il cuore batte, corro e gioisco!!!
Inizia il momento dell'anno che amo, mi reco sul fiume in un posto dove ho avuto molto a che fare per molto tempo, dove le soddisfazioni non sono mai mancate...Dove le carpe lo frequentano in questo periodo, freneticamente come un primo appuntamento sistemo tutto al meglio.
Una buona qualità di attrezzatura rende tutto più facile: un paio di terminali semplici (Kamo 30lb montato su Wide-gape x4), un ottimo Leader Safe Zone (Hybrid Lead Clip), un set di Singlez è tutto ciò che ho bisogno per fare un ottimo lavoro!!!
Le esche che sto utilizzando sono Mainline; un self-made di Active-8, un mix veramente speciale: non si tratta ne di un fishmeal, ne di un birdfood o di un mix a base di proteine del latte ma contiene otto ingredienti attivi, alcuni dei quali noi crediamo non siano mai stati utilizzati nelle esche da carpa.

 É un’esca ottima tutto l'anno, nutritiva ma di facile digestione. I pesci reagiscono subito ad essa, molte grosse carpe infatti sono state catturate la prima volta che venne introdotta. (Ricetta consigliata:
 500g Active-8 Base Mix 
e 15ml Active-8 Activator)

Poco tempo passa per avere le risposte che credevo…Subito una bella carpa di taglia si fa fotografare. Altre due piccine per arrivare alla notte dove la sfortuna di avere trovato un branco di pesci gatto non mi fa chiudere occhio!
La mattina appena si calma tutto una splendida regina, dopo un combattimento mozzafiato...Immaginate di essere al mio posto: la vedi, è grossa e punta i tronchi sommersi - provi a fermarla - ma non ne vuole sapere! Accendi la barca, ci salti sopra ma la carpa non la senti più…Vedi le onde solo sotto al tronco,una volta arrivato sopra ti accorgi che l'unica cosa da fare è passare la canna sotto al tronco per far sì di disincagliare il filo…Tutto va nei versi giusti e la carpa nel materassino!!! Evvai!!! Emozioni e gioia nel vedere la regina del fiume!!!
Il tempo è incerto, cambia di frequente una stagione dove alla mattina non può mancare un bollente thè e al pomeriggio una fresca ombra, dove passi da una magliettina ad un under suit.
Un bellissimo fine settimana in fiume mi regala tantissimi pesci, una libertà ricercata e ritrovata...
Tanti mi chiedono perché mi complico la vita e io gli rispondo così...Immagina di essere solo/a su un lago dove ogni rumore può essere gioia o pericolo, sempre con la pelle d'oca, una pace dove non riuscirai mai a trovare in nessun luogo, dove la mattina ti svegli con brividi e l'odore del caffè appena fatto...La nebbia non ti fa vedere oltre la riva e aspettando i raggi del sole che oltrepassano questo strato per goderti una splendida giornata…QUESTO È IL CARPFISHING!

Archivio NotizieARCHIVIO NOTIZIE

ARCHIVE